Risorse

Interviste

Mediabuzz – Dall’inbound al social media marketing

“… io credo che un’azienda non dovrebbe affatto investire nel SMM. Io credo che per prima cosa un’azienda, […] dovrebbe investire in una buona figura che curi questo comparto.

E si badi bene, perché l’ho visto con i miei occhi, non un ufficio commerciale – o, peggio, un direttore commerciale – che fa anche marketing, tantomeno la segreteria di direzione che fa il marketing perché è la parte divertente della giornata (sì, ho sentito e visto anche questo). Un’azienda dovrebbe avere una figura che faccia quello che è deputato al marketing: la mente. […]”

 

 

Il sole 24 Ore – AlleyOop – Chi sono le marketer italiane

“Indago le caratteristiche delle aziende per accompagnarle nel mondo del web marketing con un occhio puntato all’offline. Per farlo ricostruisco con loro il percorso di acquisto – la customer journey del loro cliente – indispensabile per formulare una buona strategia”.

Studio Samo – Intervista per il Visual Storytelling Day 2016

“Se nella strategia di un’azienda l’analisi porta a definire che il proprio target non si trova su Facebook, per esempio, che senso ha farlo a meno che non si tratti di un test per indagare nuovi target? Spesso le pagine sono state proporzionate al piacere dei manager che le facevano aprire solo per vederle e leggerle.”

Articoli e altre risorse

Annalisa Aloisi – Sopravvivere a un lavoro che ami

“Puoi provare anche tu. Parti dalle tue capacità e dalle tue passioni e poi inizia a lavorare su di te. Silvia, colei che ha il merito e l’enorme responsabilità di gran parte del mio cambiamento, mi ha dato questo libro: “Business Model You – Il metodo in una pagina per reinventare la propria carriera”. Io ti consiglio di dargli un’occhiata. E se vuoi iniziare questa strada, ti lascio qualche idea di lettura, così, tanto per iniziare…”

Facebook Business Manager

Friendstrategy – Caso Studio su Business Manager di Facebook

Perché in Facebook Business Manager diventa importante che le pagine di negozi in franchising presentino i rispettivi titolari qualificati come editor e non come amministratori?

Lo spiega Silvia Signoretti nel caso studio che riguarda la gestione efficace di un franchising e le pagine fan dei relativi punti vendita.
Se credi possa interessarti, clicca qui per leggere l’articolo.
Buon week end!”